rdominicana

REVISIONE DELLA STRATEGIA NAZIONALE TURISTICA PER LA REPUBBLICA DOMINICANA 2022

Paese             

Repubblica Dominicana

Caratteristiche generali

L’IADB (Inter-American Development Bank) e il Governo Dominicano hanno firmato un contratto di finanziamento (2587/OC-DR) con il fine di realizzare, attraverso il Ministero del Turismo, l’attuazione del “Programma di sviluppo turistico – Città Coloniale di Santo Domingo”.

L’obiettivo è quello di riposizionare la Repubblica Dominicana, aprendo nuove nicchie di mercato complementari a “sole e spiaggia” proponendo un turismo basato sulla ricchezza e l’importanza del patrimonio storico e culturale e l’inclusione sociale. L’obiettivo generale è quello di aumentare la competitività del settore turistico dominicano attraverso la diversificazione dell’offerta corrente che soddisferà i segmenti di domanda di alta qualità, generare maggiori benefici per la popolazione locale e ridurre la pressione sulla costa. L’obiettivo specifico è quello di aumentare gli introiti e l’occupazione generata dal turismo nella città coloniale di Santo Domingo attraverso lo sviluppo di prodotti turistici alto potenziale competitivo.

Questa consulenza, per la quali è stata selezionata Target Euro, fa parte della componente III: il Rafforzamento della gestione del Turismo, e il suo obiettivo principale è quello di definire il Piano Nazionale del Turismo della Repubblica Dominicana nel 2022 come uno strumento che permette di organizzare e dirigere l’attività turistica nel medio e lungo termine.

Servizi offerti

Le attività previste nell’ambito di questa consulenza includono:

  • Analisi della situazione a tutti i livelli, turismo, urbano, ambientale, economico, legislativo, ecc;
  • Colloqui individuali e seminari di gruppo con gli attori locali;
  • Identificazione dei punti critici;
  • Rafforzamento della gestione Turistica;
  • Rinvigorimento dell’Amministrazione Turistica, con l’obiettivo principale di definire un piano di Nazionale del turismo per la Repubblica Dominicana fino al 2022, come uno strumento che consentirà l’organizzazione e la gestione di medie e grandi attività turistiche.

 

 

Cliente

Ministero del Turismo della Repubblica Dominicana

Importo del progetto

194.500,00 €

Periodo

Giugno 2014 – Giugno 2015

tabatinga

BRASIL PROXIMO – Progetto per la creazione di un centro turistico ricettivo a Tabatinga, Amazonas e lo sviluppo del settore turistico.

Paese

Brasile

Caratteristiche generali

 

Sostenere il rafforzamento della federazione politica brasiliana (governo federale, gli stati e i comuni) nella pianificazione e realizzazione di progetti di sviluppo locale e integrato per sostenere i piccoli agricoltori attraverso la crescita delle microimprese, piccole e medie imprese e cooperative attraverso la diffusione di buone pratiche in cinque regioni italiane.

Servizi offerti

ATI Sicilia Natura – Target Euro si è aggiudicato un contratto all’interno del quale sono inclusi i seguenti obiettivi:

  • Censimento delle risorse umane e delle imprese locali (hotel, guide, trasporti, ecc.) che possono contribuire alla realizzazione di itinerari turistici individuati nello studio del Prof. Landini il quale è parte integrante e sostanziale di questo progetto;
  • La consapevolezza e l’attività sociale orientata alla partecipazione della popolazione locale, con particolare attenzione ai gruppi svantaggiati, la gestione di itinerari turistici e la conseguente equa redistribuzione dei benefici;
  • Progettazione dettagliata degli itinerari turistici basati sullo studio del Prof. Landini, tenendo conto delle possibilità di trasporto e di alloggio offerti da aziende e dalle comunità;
  • Censimento delle risorse umane e professionali locali (studenti, docenti, personale) che possono contribuire alla gestione del Centro di Educazione Ambientale di Urumutum, in collaborazione con il Municipio di Tabatinga che lo gestirà dopo la sua costruzione;
  • Business Plan per il Centro di Educazione Ambientale di Urumutum;
  • Guida dettagliata per la gestione del Centro di Educazione Ambientale di Urumutum da parte delle Università locali e UEA UFAM, in collaborazione con l’Università di Genova e di altre università italiane.
  • Preparazione di materiale didattico sociale e ambientale, basandosi sui consigli delle Università locali e UEA UFAM, in collaborazione con l’Università di Genova e di altre università italiane, per Alto Solimões.

Cliente

Liguria International per il progetto di Cooperazione Internazionale ‘Brasile Proximo’ con il Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana e il Governo italiano.

Importo del progetto

100.000,00 €

Periodo

Gennaio -Dicembre 2015

tanzania kitulo

STRATEGIA DI SVILUPPO TURISTICO E DI MARKETING PER IL CIRCUITO DEL SUD

Paese

Tanzania

Caratteristiche generali

L’obiettivo generale del programma Strengthening the Protected Area Network in Southern Tanzania – (SPANEST): Improving the Effectiveness of National Parks in Addressing Threats to Biodiversity di cui fa parte questa assistenza tecnica, è la conservazione della biodiversità e dell’ecosistema del sud della Tanzania e la generazione di flussi di benefici sostenibili a livello locale, nazionale e globale, attraverso meccanismi di programmazione per il territorio e di miglioramento della capacità operativa. L’area di intervento è il sud della Tanzania, in particolare Ruaha National Parks e Kitulo Circuit.

Servizi offerti

Le attività di Euro Target includono:·         Studio dettagliato dell’attuale situazione turistica all’interno del Circuito del Sud – immaginando la scena;·         Identificazione degli obiettivi a breve, medio e lungo termine;·         Elaborazione delle strategie per il raggiungimento degli obiettivi – la definizione delle caratteristiche del marketing.

Cliente

UNDP

Importo del progetto

97.750,00 €

Periodo

Settembre 2014 – Maggio 2015

cucuta

EU-COLOMBIA COOPERATION ON REGIONAL POLICY: CAPACITY BUILDING FOR URBAN CROSS-BORDER COOPERATION ACTORS – Detailed Action Plan to Support Sustainable Tourism in the Metropolitan Area of Cúcuta

Paese

Colombia

Caratteristiche generali

L’obiettivo di questo progetto è stata la definizione di una strategia di sviluppo del turismo per l’Area Metropolitana di Cúcuta, con l’obiettivo di raggiungere: i) la realizzazione di progetti di turismo sostenibile, prendendo in considerazione le caratteristiche storiche, paesaggistiche e le caratteristiche sociali della regione; ii) la costruzione di un modello di sostegno istituzionale per facilitare iniziative e microprogetti e per guidare il processo decisionale, il controllo e la valutazione dei progetti turistici; iii) per sostenere le attività volte a creare un sistema di gestione ambientale.

 

Servizi offerti

Target Euro ha attivato un approccio partecipativo con tutti gli attori locali e organizzato la sua attività in 2 fasi:

 

  1. Analisi della situazione: La domanda turistica, l’offerta turistica, i prodotti turistici già esistenti, le infrastrutture turistiche esistenti, l’organizzazione dell’industria turistica nell’area del progetto, le principali limitazioni e l’analisi SWOT.

 

  1. Strategia di sviluppo turistico e piano d’azione: definizione degli obiettivi e delle strategie di sviluppo turistico, la definizione del piano d’azione.

 

Cliente

Commissione Europea Direzione Generale per la Politica Regionale e Urbana

 

Importo del progetto

59.870,00 €

 

Periodo

Maggio – Dicembre 2015

India 2016

Elaborazione di un Piano Integrato di Sviluppo Ecoturistico per l’Isola Sagar e sostegno all’implementazione dello stesso

Paese

India

Caratteristiche generali

Questo lavoro fa parte del programma per lo Sviluppo Ecoturistico dell’Isola Sagar che sta realizzando il Ministero di Turismo dello Stato di Bengala Occidentale

Gangasagar è un’isola sacra nel delta del fiume Gange dove tutti gli anni si celebra il Ganga Sagar Mela che accoglie oltre 500.000 pellegrini. Il progetto consiste nella concettualizzazione, definizione ed implementazione di una strategia di ecoturismo per coinvolgere la popolazione locale nell’offerta turistica attuale. La strategia di ecoturismo è formata da tre componenti principali: i) Sviluppo istituzionale; ii) Sviluppo del prodotto ecoturistico; ed iii) Sviluppo infrastrutturale (includendo un centro di interpretazione ed un museo uffici di turismo, parcheggi, mercati per artigiani, etc. ).

Target Euro Srl. è stata sub assunta da Hydea Srl.

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro stanno includendo quanto segue:

  • realizzazione delle attività di project management del progetto.
  • identificazione degli attrattivi ed priorizzazione degli stessi.
  • strutturazione dei prodotti turistici.
  • incontri con tutti gli attori chiave del territorio.

Cliente

Hydea Srl, Ministero di Turismo dello Stato di Bengala Occidentale

Import del progetto

€30.000 (l’importo totale del progetto è di 5.000.000 €)

Periodo

Gennaio 2013-Maggio 2016

paraguay 2013

Disegno dei Circuiti Turistici, Progetto Dirigente dei Lavori, Business Plan e Licenza Ambientale delle Infrastrutture Turistiche del Programma Nazionale di Turismo – PRONATUR

Paese

Paraguay

Caratteristiche generali

Target Euro Srl. in associazione con Estudi Ramón Folch e Associats S.L sono risultati vincitori per fornire i servizi di consulenza.

L’obiettivo generale del Programma Nazionale di Turismo del Paraguay (Contratto di Prestito 2453/OC-PR) è la promozione dello sviluppo economico e sociale attraverso l’incremento delle entrate e dell’impiego turistico in Paraguay.

Il Programma Nazionale di Turismo prevede la costruzione e l’avviamento di differenti infrastrutture legate allo sviluppo turistico allo scopo di favorire l’interpretazione, l’informazione e la valorizzazione del patrimonio naturale e culturale nell’area dei tre progetti oggetto del programma.

Con ciò si pretende aumentare l’affluenza, la permanenza e la spesa dei visitatori, promuovendo lo sviluppo di attività e servizi legati al turismo, attraverso l’utilizzo sostenibile delle risorse.

Servizi offerti

Questo progetto racchiude tre differenti progetti che vengono descritti di seguito:

  1. Elaborazione del disegno, sviluppo di contenuti, progetto esecutivo e di interpretazione tematica turistica del Circuito Vivencial del Mondo Guaranì nel Lago Yguazú.
  2. Elaborazione del disegno, sviluppo dei contenuti e progetto esecutivo del Centro di Interpretazione del Gran Chaco americano, il disegno delle stazioni turistiche nelle vicinanze del Centro, i circuiti tematici regionali e le stazioni turistiche di servizi sulla rotta transchaco.
  3. Elaborazione del disegno, sviluppo dei contenuto e progetto esecutivo della struttura edilizia e il molo che albergherà la Stazione Turistica Fluviale di Chaco´i oltre ai circuiti fluviali delle vicinanze, con gli elementi necessari per soddisfare le necessità dei turisti che accedono per via acquatica.

Cliente

SENATUR (Segreteria nazionale di Turismo del Paraguay)

Importo del progetto

U$D 860.000

Periodo

Novembre 2013-Novembre 2014

Panorama_San_Giovanni_in_Fiore

Realizzazione di studi per l’Osservatorio turistico della Regione della Calabria

Paese

Italia

Caratteristiche generali

È stato realizzato uno studio sul settore del turismo nella regione Calabria (Italia) analizzando un campione di 600 operatori del settore (operatori alloggio, agenzie di viaggio e tour operatori).

Gli obiettivi sono stati:

  • Analizzare la situazione attuale del settore turistico della regione e dell’offerta turistica e la sua evoluzione.
  • Monitorare l’evoluzione del settore attraverso dell’analisi dei flussi turistici (arrivi e presenze), fatturato, chiede, occupazione, investimenti, prospettive.
  • Analizzare le politiche delle istituzioni pubbliche coinvolte nel settore nell’ottica delle esigenze delle destinazioni e pertanto delle imprese e gli operatori del settore.

Servizi offerti

Le attività svolte da per Target Euro per il Dipartimento di Turismo della Regione della Calabria hanno incluso quanto segue:

  • Selezione del campione nelle cinque province della regione in base alla tipologia degli operatori turistici presenti.
  • Realizzazione del questionario per le interviste realizzate col metodo CATI (Computer-assisted telephone interviewing).
  • Elaborazione dei dati ottenuti attraverso il software S.P.S.S.
  • Elaborazione di una serie di raccomandazioni in base ai risultati ottenuti.

Cliente

Dipartimento di Turismo della Regione Calabria

Importo del progetto

46.000 €

Periodo

2013

Ethiopia_-_Desert_Donkey

Miglioramento del sistema di gestione di statistiche del turismo etiope

Paese

Etiopia

Caratteristiche generali

Il Ministero di Cultura e Turismo (MOCT) col progetto ESTDP, finanziato dalla Banca Mondiale, vuole trasformare il settore turistico dell’Etiopia attraverso un intervento globale ed integrato.

Benché l’Etiopia abbia un gran potenziale come destino turistico con un ampio ventaglio di luoghi di interesse culturale, storico e naturale unici e potenzialmente molto produttivi, affronta varie sfide per trasformare queste risorse culturali e naturali in valore economico. Una delle principali sfide è la mancanza di informazioni organizzate e fidate.sul turismo

L’obiettivo di questa consulenza nella quale Target Euro, insieme a Microcosmi e Centro Studi Turistici sta lavorando, è ottenere un sistema di statistiche per il turismo che fornisca dati statistici regolari e precisi utili ai settori pubblico e privati.

Attraverso le risorse finanziarie messe a disposizione dal ESTDP, il MOCT prevede rivedere e trasformare il sistema di gestione di statistiche di turismo del paese a tutti i livelli attraverso una diagnosi integrale del sistema di gestione dell’informazione, l’identificazione degli interventi e l’applicazione delle raccomandazioni.

Servizi offerti

Le principali attività realizzate da Target Euro stanno includendo quanto segue:

  • Analisi e diagnosi dettagliata della situazione attuale, includendo gli aspetti legislativi, in base ai quali si progetterà il sistema statistico più adatto alla situazione del paese.
  • Concettualizzazione e sviluppo di un software per la gestione del sistema statistico a livello nazionale.
  • Disegno ed identificazione degli indicatori che adotterà il ministero.
  • Avvio del sistema, attivazione della raccolta e il data processing.
  • Formazione del personale sui principi del sistema, il suo funzionamento e l’uso della piattaforma.
  • Attività di comunicazione

Cliente

Ministero di Cultura e Turismo (MOCT) dell’Etiopia

Importo del progetto

US $257,780

Periodo

Novembre 2013-Novembre 2014

Activity_at_the_EXPO_Hall

Analisi e monitoraggio delle iniziative in fiere nazionali ed internazionali della Regione Calabria-“Monitor Fiere”

Paese

Italia

Caratteristiche generali

Il cliente Colorcom, azienda specializzata nella realizzazione di stands per fiere, ha commisionato uno studio di Customer satisfaction focalizzato nei visitatori ed i buyers delle fiere di turismo previste nel calendario in 2013.

Gli obiettivi dello studio hanno incluso:

  • L’analisi dell’immagine della Calabria tra gli italiani
  • L’analisi congiunturale degli operatori turistici calabresi nei mercati turistici nazionale ed internazionali.

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro hanno incluso:

  • Elaborazione del questionario
  • Somministrazione del questionario
  • Analisi dei dati ottenuti

Cliente

Colorcom

Importo del progetto

46.000 €

Periodo

2013

Sajama

Piano di implementazione del componente per la valorizzazione del Sajama

Paese

Bolivia

Caratteristici generali

Bolivia nell’ambito dell’implementazione del Piano Nazionale di Sviluppo, ha ricevuto un finanziamento del BID destinato a finanziare il “Programma Nazionale di Turismo Comunitario” eseguito dal Ministero delle Culture attraverso il Viceministero di Turismo, nell’ambito del quale si è svolta la presente consulenza.

L’obiettivo di questa consulenza nel Parco Nazionale Sajama è trasformare risorse turistiche potenziali in posti di interesse turistico che possano stimolare il consumo e la domanda reale di questi attrattivi e servizi da parte dei turisti e/o visitatori.

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro hanno incluso quanto segue:

  • Elaborazione dei concetti, disegni architettonici, specificazioni tecniche, compiti metrici e piani per ogni opera in concordanza con l’ambiente dove si citano;
  • Valutazione e concettualizzazione del destino Sajama e la sua connettività come percorso intersalar, considerando il concetto sotto un’ottica prodotto/mercato;
  • Pianificazione economica-finanziaria e Preparazione dei TDR´s per i bandi di gara dei lavori; Elaborazione degli studi TESA per ognuna delle opere – tramiti necessari per l’ottenimento delle licenze ambientali;
  • Elaborazione degli accordi coi municipi e le comunità beneficiarie allo scopo di garantire l’utilizzo degli spazi dove si realizzeranno gli interventi

Cliente

Programma Nazionale di Turismo Comunitario del Viceministero di Turismo dello Stato Plurinazionale della Bolivia

Importo del progetto

U$D 63.000

Periodo

Maggio – Settembre 2013

Cordillera_Central_Bolivia

Articolazione sociale e produttiva attraverso l’agriturismo in aree rurali della Regione Andina

Paese

Colombia, Bolivia, Ecuador e Perù

Caratteristiche generali

Il progetto di IILA e l’IICA, con la partecipazione di attori pubblici e privati della Provincia di Huaura, in Perù; il Centro e Sud del Dipartimento di EI Huila, in Colombia; la Provincia di El Oro, in Ecuador, e la Valle Alta di Cochabamba, in Bolivia, ha come obiettivo “Promuovere l’agriturismo come opportunità di diversificazione delle entrate in comunità rurali dei paesi andini, con speciale enfasi in donne e giovani.”

La strategia generale del progetto cerca di valorizzare con fini turistici, l’offerta di prodotti agro-ittici, agroindustriali, artigianali e gastronomici, con identità territoriale (PIT); cioè, quegli elaborati in base ad una tradizione e reputazione relazionata con la biodiversità, la cultura e/o il saper fare proprio del mezzo in cui si producono, rendendoli unici nel territorio al quale, in generale, è associata la sua denominazione.

Allo stesso modo, è prevista l’articolazione di questa offerta con altre attrazioni turistiche di carattere naturale, sociale, storico e culturale, attorno alle quali si sta’ già generando un flusso di turisti significativo verso i territori priorizzati per la significativa presenza di PITs. Tutto questo implica suppone lo sfruttamento dei vantaggi ed il superamento dei limitanti, sulle quali il progetto focalizza il suo intervento per mezzo di azioni di incidenza in politiche, rafforzamento istituzionale e lo sviluppo di capacità.

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro hanno incluso:

  • Incontri con gli attori chiave coinvolti in ognuno dei paesi partecipanti.
  • Incontri per la formazione sulla strutturazione di prodotti turistici
  • Coordinamento dei compiti del progetto col personale di IILA ed IICA.

Cliente

IILA (Istituto Italo – latinoamericano) e IICA(Istituto Sindacale per la Cooperazione nello Sviluppo)

Importo del progetto

€4.000

Periodo

2013-2014

slide-03

SMARTDMO

Paese

Italia

Caratteristiche generali

Target Euro Srl. è stata ingaggiata da Calabresi Creativi il cui progetto“Smart cities and communities and sociale innovation”, SmartDMO fu selezionato in 2012 dal MIUR, per la realizzazione di questo progetto, inquadrato nell’ambito delle azioni che il MIUR sta realizzando per i Progetti di Sociale Innovation.

Consiste nella realizzazione di una piattaforma fondata sul Touristic Dynamic Packaging System che attraverso l’utilizzo dei social network favorisce la raccolta di importanti informazioni necessarie per il miglioramento della qualità dei servizi turistici. La Piattaforma ha tre obiettivi specifici:

  • avviare processi innovatori di cooperazione tra le Organizzazioni di Gestione dei Destini Turistici (DMO), gli operatori turistici e gli altri attori chiave del territorio (includendo la popolazione locale);
  • favorire il flusso informativo dai turisti verso gli imprenditori turistici, allo scopo di permettere che questi ultimi possano migliorare la qualità dei servizi turistici e possano sviluppare nuovi servizi;
  • incentivare Enti, istituzioni, microimprese e PME ad adottare processi di “digitale supply chain management.”

Servizi offerti

Le attività che sta realizzando Target Euro stanno includendo quanto segue:

  • management del progetto.
  • programmazione informatica per la creazione della piattaforma.
  • strategia di comunicazione del progetto.
  • attività per il consenso e l’inserimento dei diversi attori, istituzioni, imprese private, popolazioni, etc.

Cliente

Calabresi Creativi

Importo del progetto:

€500.000

Periodo

Giugno 2012-Maggio 2014

Lion_of_Judah,_Addis_Ababa,_Ethiopia

Elaborazione delle linee base del Progetto di Sviluppo Sostenibile del Turismo

Paese

Etiopia

Caratteristiche generali

Il Progetto di Sviluppo Sostenibile del Turismo (ESTDP) è il risultato dello sforzo del Governo dell’Etiopia nell’identificare i settori economici emergenti per diversificare e sviluppare l’economia nazionale e così contribuire alla riduzione della povertà. Il progetto è cofinanziato per la Banca Mondiale e è implementato dal Ministero di Cultura e Turismo (MOCT). Ha una durata totale di cinque anni a partire da giugno di 2009 per un investimento totale di US $35 milioni.

L’obiettivo di sviluppo del progetto è di  contribuire a migliorare la qualità e la varietà dei prodotti e dei servizi turistici in destinazioni specifiche, allo scopo di aumentare il volume di turisti, generare valute ed impieghi relazionati col turismo. Questo obbiettivo ha un approccio integrato che include i seguenti quattro componenti: i) lo sviluppo di destinazioni focalizzate nel prodotto turistico implica due aspetti: la qualità dell’esperienza culturale, tangibile ed intangibile, e la qualità e la varietà dell’offerta di sostegno, ii) lo sviluppo del mercato, iii) sviluppo istituzionale e sviluppo di capacità, e iv) sostegno all’esecuzione e all’inseguimento dei risultati. Finalmente, il progetto è focalizzato in tre destinazioni principali: Lalibela, Axum ed Addis Abeba.

Servizi offerti

Le attività realizzate da Target Euro nell’ambito del progetto hanno incluso:

  • Analisi di tutti i dati statistici ufficiali del settore turistico e della documentazione esistente
  • Gestione e realizzazione dello studio di differenti settori dell’industria del turismo nelle tre aree pilota del progetto, coinvolgendo un totale di 1.000 turisti internazionali, 500 fornitori di servizi turistici, leader di comunità locali
  • Analisi degli attrattivi turistici culturali, con particolare enfasi nel patrimonio architettonico
  • Valutazione delle linee di base di un gruppo di 45 indicatori del Progetto, includendo gli impatti stimati del progetto ed il flusso turistico dei prossimi 10 anni
  • Analisi del quadro logico del progetto e suggerimenti per modificare attività ed indicatori del progetto
  • Analisi generale del settore turistico nelle tre aree pilota del progetto, Addis Abeba, Axum e Lalibela,

Cliente

Ministero di Turismo e Cultura dell’Etiopia, Banca Mondiale

Importo del progetto

U$D 110.000

Periodo

Luglio-ottobre 2012

maxresdefault

Assistenza tecnica allo Sviluppo di prodotti turistici per strutturare il Percorso Culturale e l’elaborazione di una “Guida di Requisiti ed un programma per l’ottenimento di un distintivo di qualità per la Destinazione Puerto Plata. Programma Gestione Turistica Basata in Risorse Culturali” (ATN/ME-11293-DR)

Paese

Repubblica Dominicana

Caratteristiche generali

Gli attori turistici di Puerto Plata hanno organizzato il Clúster Turistico e Culturale con l’obiettivo di mantenere una posizione di leadership della destinazione basata in un’offerta variegata di cultura, architettura e storia, spiagge rilassanti, più un’ampia offerta di sport, ecoturismo ed avventure di montagna, favorendo il coinvolgimento della comunità come attore importante della catena produttiva con strategie definite.

Gli obiettivi della presente consulenza, nella quale Target Euro è stato subappaltata da Sicilia Natura, hanno previsto lo sviluppo una serie di prodotti turistici basati nelle attrazioni culturali del territorio per l’organizzazione del Percorso Culturale di Pop e il disegno di un programma ed un marchio di qualità per gli attori coinvolti nell’offerta turistica.

Servizi offerti

Le attività svolte da Traget Euro hanno incluso:

  • Analisi dettagliata dell’offerta e la domanda turistiche del territorio del progetto.
  • Definizione del potenziale attuale e futuro del territorio come destinazione turistica e di ognuno dei prodotti identificati.
  • Identificazione delle attrazioni prioritare che possono essere utilizzate per lo sviluppo turistico del territorio, dei micro-impresari, degli attori istituzionali e gli altri attori chiave che sarà necessario coinvolgere per lo sviluppo / rafforzamento dei prodotti turistici.
  • Analisi dei prodotti turistici esistenti ed identificazione delle azioni di rafforzamento necessarie per organizzare, promozionare e vendere sul mercato turistico nazionale ed internazionale.
  • Definizione del portafogli di prodotti turistici, inclusi quelli nuovi da offrire sul mercato a breve termine ed i relativi business plan.
  • Rafforzamento dei prodotti turistici esistenti ed il suo piano di integrazione nel Percorso Culturale e la strategia per la valorizzazione.
  • Piano di Investimenti per ognuno dei prodotti turistici selezionati, nuovi ed esistenti, ed identificazione degli esecutori responsabili per ogni prodotto turistico con una matrice prodotti / mercati / segmenti turistici.
  • Bussines Plan / Manuale di Funzionamento ed Amministrazione per ogni prodotto turistico identificato.
  • Delimitazione delle aree, campi di applicazione e tipi di imprese ad essere migliorate mediante il programma di sostegno allo sviluppo della qualità.
  • Definizione degli obiettivi e i livelli del distintivo di qualità.
  • Stabilire come bisogna includere questo distintivo sotto il marchio della destinazione e la strategia di comunicazione.
  • Definizione della Guida di Requisiti e del Manuale d’uso del distintivo.
  • Definizione di un programma di gestione del modello di qualità e definizione del Business Plan per la sua implementazione.

Cliente

Sicilia Natura, Fundación Atlántica

Importo del progetto

U$D 60.900

Periodo

Febbraio 2012-Maggio 2012

maxresdefault (1)

Creazione di un’Organizzazione di Gestione di Destino e Piano di Sviluppo Turistico per il Destino Puerto Plata 2011

 

Paese:

Repubblica Dominicana

 

Caratteristiche generali:

Gli attori turistici di Puerto Plata hanno organizzato il Clúster Turistico e Culturale con l’obiettivo di mantenere una posizione di leadership della destinazione basata in un’offerta variegata di cultura, architettura e storia, spiagge rilassanti, più un’ampia offerta di sport, ecoturismo ed avventure di montagna, favorendo il coinvolgimento della comunità come attore importante della catena produttiva con strategie definite.

L’assistenza tecnica si è concretizzata nel sostegno per la costituzione dell’Organizzazione di Gestione di Destino (OGD) Puerto Plata e lo sviluppo del Business Plan, che ha permesso la transizione verso una Organizzazione di Gestione di Destino, basata sul concetto di Turistico per la Destinazione Pop, per poi diffonderlo e condividerlo con gli attori e gli utenti.

 

Servizi offerti:

Le attività svolte da Target Euro hanno incluso:

  • Sostegno all’Unità di Coordinamento in tutti gli aspetti relativi alla prima tappa del progetto ATNME 11293 DR.
  • Analisi della situazione a livello istituzionale, economico, sociale, etc.
  • Incontri con tutti gli attori chiave, pubblici e privati, dello sviluppo sociale, economico ed istituzionale dei Municipi della Provincia di Puerto Plata
  • Linee guida del Piano di Sviluppo turistico;
  • Costituzione OGD;
  • Elaborazione del Business Plan dell’OGD

 

Cliente:

Fundación Atlántica

 

Importo del progetto:

U$D 68.000

 

Periodo:

Gennaio-maggio 2011

P1050917sh

Accompagnamento nell’implementazione di migliori pratiche per l’imprenditoria turistica delle Missioni Gesuitiche di Chiquitos (ATN-ME/10149-BO)

Paese

Bolivia

Caratteristiche generali

Il BID/FOMIN e CAINCO – CEPAD hanno sottoscritto un Accordo per l’esecuzione del Progetto “Missioni Gesuitiche nella Chiquitania” il cui obiettivo generale è di contribuire allo sviluppo turistico della Bolivia e alla sua competitività nel mercato turistico nazionale ed internazionale ed il cui proposito è spingere il turismo specializzato nella Chiquitania, organizzando le MiPyMEs e le comunità locali attorno alla loro cultura viva, attraverso l’elaborazione di strumenti per facilitare la partecipazione e l’interazione dei diversi attori sia a livello locale (municipi comunità, impresari, intraprendenti, etc.) che nazionale ed internazionale (Governi Nazionale e Dipartimentale, Organizzazioni Private, Cooperazione Internazionale, etc.) allo scopo di generare le condizioni per una competitività e una sostenibilità delle attività turistiche applicando migliori pratiche internazionalmente accettate.

L’obiettivo della presente consulenza, con Target Euro sub appaltata da BUSINCO, è stato accompagnare nell’implementazione di migliore pratiche ad almeno 150 imprese e/o attori pubblici e privati delle Missioni Gesuitiche di Chiquitos attraverso le seguenti azioni:

 

  • definire e sviluppare una metodologia di facile replicabilità per l’accompagnamento dalle imprese e/o attori che permetta l’implementazione dei prodotti turistici priorizzati a breve termine, attraverso il coinvolgimento degli attori locali pubblici – privati.
  • stabilire ed implementare insieme agli attori locali pubblici e privati azioni di migliori pratiche per la prestazione dei servizi connessi ai prodotti turistici priorizzati.
  • appoggiare il rinvigorimento ed il consolidamento dei prodotti priorizzati come commerci turistici.

Servizi offerti

I compiti realizzati per Target Euro durante l’assistenza hanno incluso le seguenti attività:

  • Identificare e definire il ruolo e le attività degli attori chiave attraverso una dettagliata analisi dell’informazione, incontri ed interviste con gli attori strategici;
  • Identificazione dei fornitori di servizi ed altri attori chiave;
  • Sviluppo di una metodologia di facile replicabilità a diffondere tra tutti i beneficiari;
  • Organizzazione di comitati locali a livello municipale e per polo:
  • Identificazione dei fornitori di servizi turistici ed attrazioni vincolate ai prodotti priorizzati:
  • Accompagnamento alle imprese e/o attori pubblico-privati:
  • Applicazione degli strumenti necessari per il rafforzamento dei prodotti priorizzati:
  • Sensibilizzazione ed formazione ad artigiani, guide di turismo, meccanici, hotel, agricoltori ed altri attori vincolati coi prodotti turistici priorizzati
  • Riunioni con “interessati-finanziatori”:
  • Collaborazione e sostegno all’Unità Esecutrice del Progetto.

Cliente

CAINCO (Camera di Industria, Commercio, Servizi e Turismo di Santa Croce) CEPAD (Centro per la Partecipazione e lo Sviluppo Umano Sostenibile)

Importo del progetto

U$D 150.000

Periodo

Marzo 2011-Dicembre 2011

3972647422_864100df13_o

Promuovere l’uso di e-marketplace/e-commerce per l’esportazione delle PYMEs in Colombia e Perù.

Paese

Colombia e Perù

Caratteristiche generali

Il programma fa parte della Strategia di Competitività della Banca (GN-2243-1) che stabilisce che parte dell’attenzione verso il settore PMI esige strumenti che possano rafforzare le sue capacità strategiche nella gestione di nuovi commerci e che adottino tecnologie dell’informazione, sostengano l’accesso a nuovi mercati e promuovano lo sviluppo di capacità intraprendenti.”

Le PiMES incidono in grande misura nell’ economie del Perù e della Colombia e la loro importanza nel segmento imprenditoriale è notevole, benché la sua presenza diretta nelle esportazioni della regione stia crescendo velocemente affrontano ancora enormi sfide nella conquista dei mercati esterni.

L’obiettivo generale della presente assistenza tecnica fu l’analisi delle principali sfide che devono affrontare Colombia e Perù per la crescita del commercio elettronico e le limitazioni e le barriere di accesso che le PiMES esportatrici devono affrontare per vendere i propri prodotti in piattaforme di commercio elettronico. Inoltre, è stata elaborata una strategia per le agenzie di promozione commerciale di entrambi i paesi con l’obiettivo di stimolare e rafforzare il commercio elettronico tra le PiMEs.

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro hanno incluso quanto segue:

  • Stabilire il livello di utilizzo delle-Commerce da parte delle imprese esportatrici dei paesi oggetto della consulenza.
  • Analizzare la disponibilità di infrastruttura nei paesi Andini per promuovere l’uso dell’e-Commerce. Identificare la cornice normativa e gli incentivi disponibili per l’uso dell’e-Commerce.
  • Identificazione dei fattori che ostacolano l’utilizzo dell’e-Commerce nei processi di esportazione da parte della PYMES.
  • Modelli di riferimento e migliori pratiche internazionali (Benchmarking) dell’uso dell’e-Commerce.
  • Identificare le principali piattaforme elettroniche di e-Commerce più adatte alla cultura e le abitudini dei paesi andini.
  • Progettare e proporre strategie per rafforzare ed incrementare l’uso dell’e-Commerce nei processi di esportazione delle PYMES.
  • Analisi degli incentivi disponibili e il supporto tecnico che attualmente le agenzie di promozione e di esportazione offrono alle imprese che vogliono entrare nell’e-Commerce.

Cliente

Banca Interamericana per  Sviluppo

Importo del progetto

U$D 132.570

Periodo

Maggio 2011-Ottobre 2011

Mexico 2010

Assistenza tecnica per lo sviluppo di un piano di marketing, disegno di materiali promozionali, guide ed opuscoli, disegno e applicazione del marchio Ruta del tequila; un piano di comunicazione e relazioni pubbliche e lo sviluppo di un database di contatti di club, associazioni e media specializzati in vini e gastronomia in differenti mercati nazionali ed internazionali.

Paese

Messico

Caratteristiche generali

Questa consulenza fa parte del progetto BID/FOMIN “Sviluppo Turistico per MIPYMES nella regione di Tequila”, La Ruta del tequila il cui esecutore è A.C. il Consiglio Regolatore della tequila con sede a Guadalajara, Jalisco in base all’accordo ATN/ME-9720-ME ha l’obiettivo di creare un percorso Turistico per incrementare la competitività delle MiPyMEs turistiche e dei settori correlati, della Regione di Tequila e all’implementazione del Piano Strategico di Sviluppo della Regione di Tequila.

Il proposito del progetto è: sviluppare sotto il concetto di Percorso, una Rete di imprese per l’impulso del turismo che con una visione comune, possano sviluppare e commercializzare prodotti e servizi in base alle domande del mercato nazionale ed internazionale.

La presente consulenza ha come oggettivo la formulazione di un Piano Strategico di Marketing; lo sviluppo di Piani Operativi di Promozione e Commercializzazione e di Comunicazione e Relazioni Pubbliche della RdT affinché il percorso si possa posizionare ed essere presente sui mercati e i canali commerciali di vendita, generando domanda effettiva; lo sviluppo di un database per accedere ai segmenti e mercati concordi; e contare sul disegno di alcuni pubblicazioni promozionali della destinazione Ruta del tequila.

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro inclusero quanto segue:

  • lo sviluppo di un piano di marketing con una strategia di prodotti/mercati per la RdT, identificando nicchie di mercato a livello nazionale ed internazionale e lo sviluppo di un database di contatti per accedere agli stessi; così come un piano di commercializzazione e promozione;
  • disegno ed applicazioni del marchio della RdT e del Distintivo TT, includendo un manuale di identità corporativa con norme d’ uso;
  • organizzazione di viaggi di familiarizzazione per tour operatori locali ed internazionali ed agenzie di viaggio;
  • organizzazione di viaggi stampa per giornalisti nazionali ed internazionali con l’obiettivo di generare lungometraggi pubblicitari;
  • design di pubblicazioni promozionali, come una guida del destino ed un opuscolo di divulgazione;
  • progetto di sito Web, includendo un business plan;
  • piano di comunicazione e relazioni pubbliche nel mercato nazionale.

Cliente

Twis sotto contratto del Consiglio Regolatore della Tequila

Importo del progetto

U$D 84.000

Periodo

Gennaio 2010-Maggio 2010

03-fachada-San-José-antes-rehabilitacion_30ANCHO

Assistenza tecnica per raccomandazioni ed azioni di valorizzazione delle attrazioni, definizione dei prodotti, segmenti commercializzabili ed inventario di eventi della Chiquitania (ATN-ME/10149-BO)

Paese

Bolivia

Caratteristiche generali

Il BID/FOMIN e CAINCO – CEPAD hanno sottoscritto un Accordo per l’esecuzione del Progetto “Missioni Gesuitiche nella Chiquitania” il cui obiettivo generale è contribuire allo sviluppo turistico della Bolivia e alla sua competitività nel mercato turistico nazionale ed internazionale ed il cui proposito è spingere il turismo specializzato nella Chiquitania, organizzando le MiPyMEs e le comunità locali attorno alla loro cultura viva, attraverso l’elaborazione di strumenti per facilitare la partecipazione e l’interazione dei diversi attori, sia a livello locale, (municipi comunità, impresari, intraprendenti, etc.) che nazionale ed internazionale (Governi Nazionale e Dipartimentale, Organizzazioni Private, Cooperazione Internazionale, etc.) allo scopo di generare le condizioni per una competitività e una sostenibilità delle attività turistiche applicando migliori pratiche internazionalmente accettate.

L’obiettivo generale della consulenza è consistito nella progettazione dei differenti prodotti turistici nelle Missioni Gesuitiche di Chiquitos, in base alla priorizzazione di venti attrazioni turistiche e la loro valorizzazione e commercializzazione.

Servizi offerti

Alcune delle attività implementate da TARGET Euro sono state:

  • L’elaborazione di un inventario priorizzato di almeno venti attrazioni turistiche del territorio delle Missioni Gesuitiche della Chiquitania.
  • La diagnosi della situazione attuale e l’identificazione delle necessità di intervento nelle attrazioni priorizzate.
  • L’identificazione delle azioni necessarie e puntuali da implementare per la valorizzazione delle attrazioni priorizzati, sia pubblici che privati e nelle comunità del progetto, includendo i preventivi e i cronogrammi di esecuzione.
  • L’identificazione dei diversi prodotti-segmenti da promuovere abbinando percorsi e/o attrazioni.
  • L’elaborazione dei Manuali di Funzionamento ed Amministrazione dei Prodotti Turistici selezionati e i meccanismi per la loro valorizzazione.

Cliente

CAINCO (Camera di Industria, Commercio, Servizi e Turismo di Santa Cruz de la Sierra)

CEPAD (Centro per la Partecipazione e lo Sviluppo Umano Sostenibile)

Importo del progetto

U$D 55.000

Periodo

Gennaio 2010-Giugno 2010

.

Hampi_virupaksha_temple

Piano Strategico per lo Sviluppo Turistico di Hampi (patrimonio culturale dell’umanità)

Paese

India

Caratteristiche generali

Il progetto consiste nella definizione di una strategia e di un modello di gestione che permetta attivare un processo detonante per lo sviluppo socioeconomico e turistico del posto archeologico di Hampi “Hampi World Heritage Authority”, dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’Unesco nel 1989.

L’area del progetto ha un’estensione di 236 km², conta più di 1600 attrazioni di interesse turistico, templi, edifici e costruzioni storiche, etc., ed una popolazione locale di circa 60.000 persone distribuite in 29 località. L’economia attuale è quasi completamente agricola, benché negli ultimi anni si stia registrando uno sviluppo turistico che, sempre di più, sta attraendo grandi segmenti di popolazione verso questo settore. L’obiettivo del Governo e degli attori istituzionali coinvolti, è quello di attivare un processo che permetta, non solamente di preservare l’immenso patrimonio culturale del territorio, ma anche di favorire la partecipazione effettiva delle comunità locali nei benefici economici del turismo. TARGET Euro ed i suoi soci, hanno identificato e sviluppato un articolato processo di accompagnamento sociale allo scopo di identificare, insieme ai leader delle popolazioni locali, le azioni chiave per lo sviluppo socioeconomico del territorio. I risultati di questa attività sono stati riassunti in un articolo, Tourism Community Involvement Strategy for the Living World Heritage Site of Hampi, India. A Case Study presentato alla conferenza Unesco di Quebec lo scorso Giugno 2010. L’Unesco ha deciso di pubblicare l’articolo come migliore pratica internazionale.

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro inclusero:

  • Analisi della situazione attuale, domanda turistica attuale e potenziale, servizi turistici ed organizzazione del sistema turistico locale, attori chiave principali da coinvolgere nel Programma di sviluppo, legislazione e politiche turistiche, accessibilità e trasporto, ambiente e paesaggio,
  • Analisi FODA (Forze, Opportunità, Debolezze e Minacce)
  • Organizzazione di incontri e gruppi di lavoro con gli attori chiave del territorio (governo, settore pubblico e privato, comunità locali) per l’identificazione delle linee guida e la strategia di sviluppo turistico
  • Definizione del modello di gestione della destinazione turistica
  • Identificazione dettagliata di una serie di attività e progetti pilota (infrastrutture, sviluppo economico, sociale, istituzionale, etc.) che faranno parte del Piano di Azione.

 

Cliente

Hydea Srl, Banca Mondiale

Importo del progetto

U$D 200.000

Periodo

Marzo 2009-Dicembre di 2010

Guachimontones_Jalisco_-_Esteban_Tucci

Valorizzazione delle risorse naturali e culturali della Ruta del tequila per diversificarne l’ offerta turistica; strutturare e sviluppare prodotti e servizi turistici commercializzabili nei municipi della Ruta del tequila

Paese

Messico

Caratteristiche generali

Questa consulenza fa parte del progetto BID/FOMIN “Sviluppo Turistico per MIPYMES nella regione di Tequila”, La Ruta del tequila il cui esecutore è A.C. il Consiglio Regolatore della tequila con sede a Guadalajara, Jalisco in base all’accordo ATN/ME-9720-ME ha l’obiettivo di creare un percorso Turistico per incrementare la competitività delle MiPyMEs turistiche e dei settori correlati, della Regione di Tequila e all’implementazione del Piano Strategico di Sviluppo della Regione di Tequila.

L’obiettivo del progetto è: sviluppare sotto il concetto di Percorso, una Rete di imprese per incrementare il turismo con una visione comune, sviluppare e commercializzare prodotti e servizi in base alla domanda del mercato nazionale ed internazionale.

Lo scopo del presente studio è stato identificare, progettare ed organizzare i prodotti e i pacchetti turistici della Ruta del tequila. Inoltre, per favorire lo sviluppo turistico a breve termine, l’assistenza tecnica ha anche previsto l’identificazione di attività concrete per la valorizzazione di alcuni dei luoghi considerati prioritari per la Ruta del tequila

Servizi offerti

Le attività svolte da Target Euro inclusero:

  • Analisi della situazione esistente.
  • Analisi delle attrazioni
  • Valorizzazione delle attrazioni della RdT e piano per la valorizzazione delle attrazioni turistiche prioritarie.
  • Analisi della domanda potenziale.
  • Analisi degli operatori turistici che partecipano alla rete.
  • Definizione di pacchetti turistici commercializzabili per operatori grossisti nazionali ed internazionali.
  • Sviluppo di un calendario di eventi annuale.
  • Abilitazione delle MiPyMEs nella gestione di questi prodotti e servizi.
  • Formazione alle imprese e alle popolazioni della RdT per elevare il livello di conoscenza della ricchezza potenziale della zona a livello storico, naturale e culturale

Cliente

Consejo Regulador del Tequila

Importo del progetto

U$D 75.000

Periodo

Gennaio – Aprile 2009

Panama_Skyline

Preparazione di un Programma Nazionale di Agriturismo PN-T1033

Paese

Panama

Caratteristiche generali

L’obiettivo è stato disegnare un Programma Nazionale di Agriturismo, come documento base sul quale elaborare un’operazione di prestito, PN-L1006, previsto nella programmazione della Banca per l’anno 2007. È stato disegnato un piano orientato a spingere la competitività dell’attività turistica in aree rurali. L’elaborazione del Piano è stata strutturata attorno alle seguenti grandi attività: i) analisi-diagnostico strategico dell’agriturismo in Panama; ii) sviluppo di un modello turistico rurale panamense e linee strategiche di attuazione; ii) identificazione di aree/poli con potenzialità turistiche nella modalità di agriturismo e tipi di investimenti necessari in ogni polo priorizzato, iv) identificare meccanismi di sostegno alla competitività imprenditoriale turistica rurale (formazione, assistenza tecnica e sostegno finanziario); v) specificazione del quadro generale istituzionale del programma.

Inoltre, TARGET Euro disegnò un Programma a mezzo termine (4 anni) che include, tra gli altri, il rafforzamento istituzionale degli attori coinvolti, lo sviluppo infrastrutturale, lo sviluppo socioeconomico, e lo sviluppo del portafogli di prodotti turistici rurali del Panama. Il Programma riguarda tutta l’offerta rurale del Paese e si è concretizzata in un Piano di Azione specifico per le aree del Golfo di Montijo e Tierras Altas, selezionate come aree pilota per l’implementazione del Programma.

Servizi offerti

Alcune delle attività svolte da Target Euro sono state:

  • Analisi dell’agriturismo del Panama (offerta e domanda).
  • Analisi della domanda turistica potenziale (questionario a tour operatori internazionali).
  • Identificazione degli attori chiave principali da coinvolgere nel Programma BID.
  • Identificazione di una strategia e di un modello di sviluppo dell’agriturismo;
  • Identificazione del nuovo portafogli di prodotti turistici rurali da offrire sul mercato turistico.
  • Identificazione di un gruppo di progetti pilota (infrastruttura, sviluppo economico, sociale, istituzionale, etc.) che fanno parte del Piano di Azione. Secondo le necessità di intervento, i progetti sono stati analizzati specificando: caratteristiche, costi di intervento e mantenimento, etc.
  • Analisi SECI degli attori inclusi.
  • Analisi Strategica Ambientale del Programma;

 

Cliente

Istituto Panamense di Turismo (IPAT), IADB

Importo del progetto

U$D 160.000

Periodo

Aprile 2008-Settembre 2009 (Inizialmente la durata prevista era di 4 mesi, ma a causa della celebrazione delle elezioni politiche del Paese il progetto fu bloccato)

IMG_1431

Rafforzamento di Centralità per l’Ordinamento Territoriale, Sviluppo Socioeconomico, ed Accesso ai Servizi a Quito.

Paese

Ecuador

Caratteristiche generali

Target Euro, in collaborazione con Hydea Srl, ha cercato di dare una risposta alla richiesta del Comune, collaborando nell’elaborazione del “Programma di rafforzamento di centralità urbane di Quito” (EC-Ll041). Il citato Programma si aggiunge allo sforzo del Comune negli ultimi anni per migliorare la qualità di vita dei suoi abitanti. Il suo obiettivo principale è la rivitalizzazione delle aree centrali della città, di valore incalcolabile, dovuto al suo patrimonio storico e culturale, ed il “Programma di Miglioramento Integrale dei Quartieri” il cui obiettivo è migliorare le condizioni dei quartieri periferici spontanei e soddisfare alcune delle necessità basilari.

Il progetto ha avuto come obbiettivo di dare assistenza tecnica al Municipio del Distretto Metropolitano di Quito (MDMQ) per: i) analizzare e descrivere le diverse tipologie di centralità, e definire strategie generali per il rafforzamento delle stesse nella loro funzione di appoggio al risultato degli obiettivi dei piani strategici (sviluppo economico, sociale ed istituzionale dei territori interessati); ii) identificare e caratterizzare il sistema di centralità di Quito; iii) elaborare, per il sistema di centralità, una strategia d’ azioni e sviluppare i modelli di intervento per lo sviluppo economico, sociale, istituzionale ed urbano dalle aree di intervento; iv) progettare, a livello di pre-fattibilità, un pacchetto di interventi chiave  per avviare lo sviluppo economico e sociale del sistema; v) sviluppare un modello di gestione pubblico-privata; vi) suggerire strumenti e accordi istituzionali per pianificare, finanziare ed eseguire il programma di centralità e; vii) proporre lineamenti per il disegno di politiche e strategie municipali per lo sviluppo delle nuove centralità.

È stato identificato un Programma di azione di 5 anni del valore approssimato di 50 milioni di USD a cofinanziarsi col BID.

Servizi offerti

Target Euro ha implementato le seguenti attività:

  • Analisi dettagliata della città di Quito e della Municipalità Metropolitana;
  • Identificazione e priorizzazione delle centralità urbane di Quito;
  • Definizione di una strategia di sviluppo urbano in base ad un’organizzazione in centralità;
  • Identificazione e disegno di un modello di sviluppo di centralità;
  • Definizione ed analisi di pre-fattibilità di un insieme di progetti per lo sviluppo delle centralità (componenti: istituzionale, urbano, traffico e trasporti, sociale ed economico;
  • Valutazione economica (campione rappresentativo di progetti pilota, analisi costi-benefici e di minimo costo), valutazione finanziaria dei progetti pilota e del Programma, valutazione SECI delle istituzioni coinvolte, valutazione di impatto ambientale del programma e dei progetti pilota di carattere infrastrutturale.

 

Cliente

Banca Interamericana per lo Sviluppo

Importo del progetto

U$D 295.000

Periodo

Febbraio 2008-Dicembre 2008

Business Plan Piattaforma di E-commerce e Sviluppo Turismo Sostenibile RS-T1366

Paese

Regionale

Caratteristiche generali

L’obiettivo del progetto è stato identificare le caratteristiche principali di una piattaforma internet ad utilizzare, da parte di tutti i beneficiari, (Unità Esecutrici, MiPyMEs, etc.) dei progetti turistici finanziati dal Clúster del turismo del FOMIN (prima generazione di progetti 2003-2008) allo scopo di promuovere e commercializzare i prodotti e pacchetti turistici identificati ed organizzati nelle diverse destinazioni turistiche coinvolte. Questi beneficiari erano: i) le agenzie esecutrici per sostenersi reciprocamente nell’implementazione dei progetti finanziati dal FOMIN; ii) i beneficiari dei progetti per promuoversi e commercializzarsi nel mercato turistico nazionale, regionale ed internazionale; iii) i turisti per informarsi e comprare pacchetti turistici; iv) il BID per promuovere le sue attività, sostenere le Agenzie Esecutrici e le MiPyMEs coinvolte nei progetti finanziati.

Servizi offerti

Alcune delle attività realizzate da Target Euro sono state:

  • Analisi di tutti i progetti finanziati dal Clúster Turismo del FOMIN / BID allo scopo di identificare le necessità delle agenzie esecutrici dei progetti.
  • Analisi delle piattaforme internet esistenti utilizzate per promuovere e commercializzare il turismo sostenibile.
  • Identificazione e disegno di una Piattaforma Internet che possa essere utilizzata da differenti attori.

 

Cliente

Banca Interamericana per lo Sviluppo

Importo del progetto

U$D 48.000

Periodo

Dicembre 2007-Aprile 2008

Iguazu_Décembre_2007_-_Panorama_5

Assistenza Tecnica per Definizione della Ruta Gesuitica e del Cammino Francescano che include l’identificazione e selezione di attrazioni del Cammino, la Ruta e le loro zone di influenza; la valorizzazione delle risorse/attrazioni della Ruta e del Cammino; l’Associazione in Rete di Mipymes che offrono prodotti e servizi turistici; l’organizzazione tecnica della Rete di Mipymes e la sensibilizzazione dei diversi attori sul concetto e l’importanza strategica del lavoro in Rete.(ATN/ME 10094-PR Ed ATN/ME 10095-PR)

Paese

Paraguay

Caratteristiche generali

Il TACPY e la FT hanno implementato un programma di sviluppo di due reti turistiche finanziato dal FOMIN / BID il cui obiettivo era rafforzare l’offerta turistica locale, stimolare il coinvolgimento della popolazione locale nel settore turistico, e mettere in valore il patrimonio culturale e naturale del territorio dove si ubicano le missioni gesuitiche e francescane del Paraguay. In particolare, il progetto si è sviluppato nei Dipartimenti di Central, Cordillera, Caaguazú, Alto Paraná, Paraguarí, Guairá, Caazapá, Misiones e Itapúa. Target Euro ha identificato il business plan delle due reti turistiche, il portafogli dei prodotti turistici e le rispettive domande attuali e potenziali, i servizi turistici di entrambe le reti. Inoltre, sono stati identificati e sono stati analizzati fino alla fase di pre-fattibilità un insieme di progetti pilota nel territorio delle due reti per la valorizzazione delle risorse naturali e culturali dell’offerta turistica relazionata con i paesi francescani e gesuitiche. Tra questi ultimi, Target Euro ha progettato ed analizzato il progetto di valorizzazione di “Luci e Suoni” nelle Riduzioni della Trinidad implementato ed inaugurato in agosto del 2009.

Servizi offerti

Alcune delle attività svolte da Target Euro nell’ambito della consulenza inclusero:

  • Definizione di percorsi ed identificazione di un modello di organizzazione
  • Sviluppo di prodotti turistici ed abilitazione
  • Sviluppo di competenze lavorative nei settori dell’alloggio, la gastronomia e i tour-operatori
  • Promozione e Commercializzazione delle MiPyMEs turistiche
  • Definizione di un Progetto pilota di coordinazione regionale

 

Cliente

TACPY (Touring Club Paraguay)

FT (Fondazione Tierranuestra)

Importo del progetto

U$D 164.547

Periodo

Gennaio 2007-Gennaio 2008

SALVADOR

Programma per l’Integrazione del Turismo e la Cultura a Baia (BR-T1038; ATN/IC-10081-BR)

Paese

Brasile

Caratteristiche generali

Il progetto è consistito nella definizione di un modello di integrazione tra l’industria culturale e l’offerta turistica dello Stato di Baia, in modo che entrambe potessero rafforzarsi mutuamente, in base ad un’analisi sistemica che integrasse entrambe le industrie in una visione strategica comune di sviluppo. TARGET Euro, in collaborazione con ARS Progetti, ha identificato come strategia di intervento l’organizzazione di un Distretto Culturale e Turistico nell’area di Salvador de Baia e la Baia de Todos os Santos, Reconcavo, e ha anche identificato un Piano di Azione focalizzato nell’ambito del turismo culturale. Per concludere, il piano di azione si è concretizzato nell’identificazione di progetti prioritari specifici allo scopo di facilitarne l’avviamento a breve e mezzo termine.

Servizi offerti

A seguire si indicano alcune delle attività implementate da TARGET Euro nell’ambito della presente consulenza:

 

  • Analisi dell’industria culturale e turistica (offerta e domanda) del territorio;
  • Identificazione dei principali attori chiave da coinvolgere nel Programma BID;
  • Identificazione di un modello di integrazione tra Cultura e Turismo, politica e strategia di sviluppo;
  • Analisi della domanda turistica potenziale (questionario a tour operatori nazionali ed internazionali)
  • Identificazione del nuovo portafoglio di prodotti turistici culturali da offrire nel mercato turistico
  • Identificazione di un gruppo di progetti pilota (infrastrutture, sviluppo economico, sociale, istituzionale, etc.) che faranno parte del Piano di Azione. A seconda delle necessità di intervento, i progetti identificati sono stati classificati in base alla priorità e tutti sono stati analizzati e valutati.

 

Cliente

ARS Progetti

Importo del progetto

U$D 99.000

Periodo

Maggio-Settembre 2007

sdc12417

Organizzazione di una Rete di MYPEs Turistiche nel Estrada Reale ATN/ME-9211-BR

Paese

Brasile

Caratteristiche generali

L’Istituto Estrada Reale è un’istituzione brasiliana creata nel 1999 dal FIEMG (Federazione degli Imprenditori dello Stato di Minas Gerais). È dal 2005 che sta realizzando un progetto di sviluppo turistico del valore di 3,5 milioni di dollari finanziato dal BID / FOMIN, il “Programma Estrada Reale-organizzazione di una Rete turistica di PYMEs, ATN/ME-9211-BR” Si tratta di un progetto il cui obiettivo specifico è definire, organizzare e lanciare una nuova Rete turistica composta da attori pubblici e privati del territorio, per aumentare la competitività turistica delle PYMEs turistiche che operano nell’area del progetto.

Nel maggio di 2006, le Nazioni Unite, attraverso il PNUD, entrarono a far parte del progetto, firmando l’accordo di cooperazione tecnica con l’Istituto Estrada Reale nel quale si colloca la presente assistenza tecnica per l’organizzazione di una Rete misto pubblico-privata, per lo sviluppo turistico della Estrada Reale, un’area di 1.600 km da Rio di Janeiro / Parecí, fino a Diamantina. Il progetto ha incluso le seguenti attività: i) organizzazione istituzionale della Rete; ii) definizione della nuova immagine del territorio per essere promosso nel mercato turistico nazionale ed internazionale; iii) definizione di una strategia di marca per lo sviluppo delle produzioni tipiche locali; iv) identificazione ed organizzazione dei portafogli di prodotti turistici; v) identificazione di una strategia di sostegno allo sviluppo delle produzioni tipiche locali attraverso lo sviluppo turistico

Servizi offerti

Le attività realizzate da Target Euro nell’ambito della consulenza hanno incluso:

  • definizione del Business Plan e del Manuale di Funzionamento della Rete;
  • analisi della domanda e l’offerta turistica dell’area del progetto;
  • identificazione dei servizi che la Rete può offrire ai suoi soci;
  • definizione della nuova struttura organizzativa dell’Istituto Estrada Reale per l’implementazione della Rete e la sua creazione come entità di diritto privato indipendente;
  • identificazione dei prodotti e dei pacchetti turistici da vendere nel mercato;
  • disegno dell’immagine della Rete e definizione della sua strategia di Marchio, anche come strumento di sviluppo della qualità dei servizi turistici offerti per i propri soci;
  • identificazione ed organizzazione di un ufficio stampa interno per la gestione del flusso informativo tra la Rete, i suoi soci e gli attori chiave del territorio

Cliente

Istituto Estrada Reale, PNUD

Importo del progetto

U$D 245.000

Periodo

2006 – 2007

along_the_silk_road__dunhua__gansu_province__china

Progetto di Sviluppo del Patrimonio Culturale nella Provincia di Gansu (Culturale Heritage Infrastructure Development Project)

Paese

Cina

Caratteristiche generali

La Banca Mondiale ha assunto un gruppo di firme internazionali per la preparazione di una proposta di programma per lo sviluppo economico e turistico della Provincia di Gansu (Cina). Attraverso una metodologia integrale di lavoro è stato definito un programma con 14 sub-progetti, uno per ogni città coinvolta nel programma che include: i) sviluppo infrastrutturale; ii) riabilitazione delle risorse storiche; iii) sviluppo economico e sociale; iv) analisi e tutela ambientale; v) rafforzamento istituzionale; etc. L’ammontare del programma è di 42 milioni di dollari.

Gansu, nel nordovest della Cina è uno dei punti di forza della cultura cinese. L’assistenza tecnica di Target Euro, in collaborazione con ARS Progetti, in questo progetto del valore di U$D 92.000 è consistita nel rafforzamento di una serie di attività specifiche col proposito di sviluppare un’offerta sostenibile a breve termine. Le attività realizzate fanno parte degli ambiti seguenti: i) Rinvigorimento delle capacità locali; ii) Sviluppo di prodotti e servizi; iii) ecosistema e sviluppo turistico; iv) Promozione, marketing e commercializzazione; v) Diffusione dei risultati.

Il Programma relazionato con tutta l’offerta culturale della provincia di Gansu, si è concretizzato in un Piano di Azione specifico, identificando 14 percorsi per 6 città della provincia: Lanzhou, Jiuquan, Jiayuguan, Tianshui, Baiyin, Zhangye. L’organizzazione del modello di sviluppo turistico ha previsto come elemento chiave la sensibilizzazione degli attori chiave e delle comunità locali, oltre all’attivazione di un processo di protezione ambientale, specialmente da parte delle MYPEs e della popolazione rurale.

Servizi offerti

Le attività svolte da TARGET Euro inclusero:

  • Definizione ed identificazione di iniziative pubbliche e private
  • Sviluppo di prodotti turistici
  • Promozione e commercializzazione di forme di turismo sostenibile
  • Analisi della domanda e l’offerta turistica

 

Cliente

 

ARS Progetti, Banca Mondiale

Importo del progetto

U$D 13.000

Periodo

Aprile 2006-Giugno 2006